Psicologia e osteopatia: prenditi cura di mente e corpo

da | Mar 18, 2022 | Psicologia

Nel mio lavoro la collaborazione con altre figure professionali che si occupino di benessere è fondamentale. Per questo voglio farti conoscere Antonio Cardin, osteopata laureato in Scienze Motorie, con cui collaboro allo Studio Karma di Rubano (PD). Come e dove si incontrano psicologia e osteopatia?

Chi e cosa fa un osteopata?

L’osteopata è un professionista che attraverso il contatto manuale ha lo scopo di ripristinare l’omeostasi e il benessere del corpo.

Attraverso manipolazioni che riguardano principalmente l’apparato scheletrico e muscolo-tendineo, l’osteopata tratta efficacemente sintomi viscerali e strutturali insorti anche in zone lontane da quelle effettivamente manipolate. Alla base della visione dell’osteopatia, c’è l’idea che corpo e mente siano integrati e agiscano in sincronia e in armonia, e che un turbamento di una delle due parti possa portare a disturbi e problematiche di vario genere. Questo approccio olistico, che si fonda sulla globalità dell’essere umano in ogni sua parte, si concretizza nella credenza che il sistema nervoso svolga un’azione di controllo e di regolazione di ogni distretto corporeo e che un turbamento di questa omeostasi sia la causa dei sintomi somatici.

psicologia e osteopatia

Come sei arrivato ad occuparti di osteopatia?

Fin da bambino avevo chiara l’idea che avrei voluto lavorare nello sport. Con la laurea in scienze motorie mi si sono aperte molte strade, ho lavorato nelle scuole come insegnante di ginnastica, ho fatto il preparatore atletico e personal trainer. In questo mio percorso ho dovuto, spesso e volentieri, riprendere in mano libri di anatomia, biomeccanica e tutto ciò che riguardava il corpo e il movimento, e ogni volta che leggevo, capivo e comprendevo cose sempre nuove e diverse. Lavorando e facendo sport avevo spesso bisogno di qualcuno che mi aiutasse ad avere buona cura di me, così venni a conoscenza di questa figura che mi aprì ulteriormente la visione olistica del corpo umano, incuriosendomi a tal punto da farmi iscrivere a questo percorso formativo.

Quando è utile rivolgersi ad un osteopata?

L’osteopatia si rivolge a una vasta platea di persone, dallo sportivo alla donna in gravidanza, dal neonato all’anziano, ma soprattutto da chi soffre di una problematica (ad esempio sciatalgia, lombalgia, cervicalgia, mal di testa, reflusso….) ma anche come forma di prevenzione.

Gli approcci osteopatici coprono esigenze trasversali e portano benefici a chiunque ne abbia bisogno.

L’obiettivo è quello di individuare la causa che scatena il sintomo, non curare il sintomo stesso: ciò può essere fatto anche in assenza di sintomi, o alla percezione dei primi fastidi.

Una seduta periodica dall’osteopata è fortemente consigliata.

Quali sono i disturbi che tratti più spesso?

Nel mio studio entrano persone di ogni età e con caratteristiche e problematiche spesso molto diverse tra loro. Generalizzando le problematiche più comuni sono cervicalgia e lombosciatalgia, dico generalizzando perché andando a fondo le cause risultano molto diverse da persona a persona. In questo periodo storico in particolare noto molti diaframmi bloccati, problematiche di stomaco tutti correlati a un vissuto di ansia e paura.

psicologia e osteopatia

Ci sono delle possibili controindicazioni quando ci si sottopone ad una seduta di osteopatia?

L’osteopatia lavorando a livello olistico e personalizzato, quindi differente da persona a persona, senza protocolli, mira a ristabilire l’omeostasi e il benessere personale di ognuno, senza creare squilibri o disagi.

L’importante è creare empatia, dialogo e fiducia tra professionista e paziente.

In che modo pensi possa essere vantaggioso affiancare psicologia e osteopatia?

Nel mio vissuto e nel mio lavoro ho sempre creduto al lavoro in team con l’unico scopo di poter aiutare gli altri. Penso quindi che un percorso con più professionisti possa aiutare al meglio ogni persona nel suo benessere. Il lavoro, quindi, deve essere incentrato sulla persona che si affida a noi e non al nostro tornaconto personale. Credo in particolar modo alla sinergia mente corpo, quindi alla complementarità che un percorso di osteopatia affiancato a uno di psicologia possa fornire uno strumento molto importante per il prendersi cura di sé e poter affrontare al meglio alcune problematiche che la vita ci pone nel suo cammino.

Chi vuole fissare un appuntamento con te come può contattarti?

Ricevo allo Studio Karma di Rubano (PD) in Via Bernardi 1 dove è possibile svolgere anche lezioni di Gyrotonic. Per prendere appuntamento basta mandare una mail a antcardin@yahoo.it o chiamare al 347.3343422.

Per darti l’opportunità di iniziare un percorso con entrambi abbiamo pensato di offrirti una tariffa agevolata per le prime tre sedute. Se vuoi avere maggiori informazioni contattatci ai nostri riferimenti anche attraverso i social.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Contattami

Privacy Policy

Contattami per fissare un appuntamento per una consulenza psicologica in presenza presso il mio studio a Padova (PD) oppure online attraverso la modalità che ti è più agevole (telefonica, videochiamata, chat).

Sarò felice di conoscerti e capire come potremo lavorare insieme per raggiungere i tuoi obiettivi.

Apri chat
1
Serve aiuto?
Come posso aiutarti?